Vellutata di zucchine, colore e sapore sorprendenti

Un piatto che profuma d’estate e risolve il problema del “cosa cucino con questo caldo?”, almeno in casa mia. La vellutata di zucchine è un antipasto, o anche primo piatto, leggero e sfizioso. Basta poco per prepararla e con qualche piccolo accorgimento è possibile esaltarne colore e sapore!

Vellutata di zucchine

   crema di zucchine vellutata 

Ingredienti -per 4 persone-

5 zucchine di medie dimensioni

Olio extravergine d’oliva, sale fino e pepe nero q.b.

Acqua q.b.

Uno spicchio di aglio o un cipollotto

Spezie, erbe a piacere

Pinoli tostati a piacere

Procedimento

Scaldate un filo d’olio extravergine in una pentola capiente, unite l’aglio e fate insaporire per un minuto. Lavate le zucchine e tagliatele a rondelle sottili -questo ridurrà i tempi di preparazione e sarà la svolta per avere una vellutata di zucchine verde brillante-. Unitele ad aglio e olio, rosolate leggermente (Senza colorarle troppo, solo per fissarne il colore) e poi coprite con acqua fredda. Unite una presa di sale, spezie a piacere -es. curcuma, curry, pepe .. – e lasciate cuocere per circa 10 minuti, fino ad ammorbidirle. 

Spegnete il fuoco, scolate le zucchine (tenendo da parte l’acqua di cottura) e mettetele nel frullatore. Mixate aggiungendo a filo olio extravergine d’oliva e acqua di cottura fino a ottenere la consistenza desiderata. Regolate di sale e di pepe poi servite accompagnata con olio e pinoli tostati, volendo anche crostini di pane. 

crema di zucchine vellutata

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*