Clafoutis di ciliegie di Vignola, il dolce dell’estate

Ahhh le prime ciliegie, quanto le aspettavo! Resistere alla tentazione di mangiarle per preparare un dolce è difficile ma vi assicuro che questo clafoutis di ciliegie merita di essere provato!

La stagione di raccolta delle ciliegie va da fine Maggio a inizio Luglio, cosa che sapete se avete tra le mani il Calendario dei prodotti di stagione 😏

Quindi? Correte a provare la ricetta prima che sia tardi!

P.S.: viene benissimo anche con frutta diversa, tipo fragole o frutti di bosco 🙂

Clafoutis di ciliegie

Ingredienti per uno stampo da 20 cm

400 g di ciliegie o duroni

3 uova

100 g di zucchero

200 g di latte intero

Scorza di mezzo limone

100 g di farina per dolci

Burro q.b.

 Procedimento

  1. Laviamo accuratamente le ciliegie e le priviamo del nocciolo utilizzando un levanoccioli oppure tagliandole a metà e rimuovendolo.
  2. Imburriamo leggermente uno stampo per crostate o una pirofila e disponiamo le ciliegie sul fondo.
  3. In una ciotola sbattiamo con le fruste elettriche le uova con lo zucchero e la scorza di limone.
  4. Aggiungiamo la farina setacciata e il latte, quindi mescoliamo bene.
  5. Versiamo il composto sulle ciliegie fino a coprirle.
  6. Inforniamo a 180°C per circa 30 minuti o finché sarà cotto sia dentro che fuori.

Ottimo nella sua semplicità, il clafoutis di ciliegie è perfetto abbinato al gelato al fiordilatte!

clafoutis di ciliegie

Se sei finito qui c’è sicuramente un BUON motivo!

Ogni ricetta, ogni articolo, ogni guida su questo sito è provata/scritta da me quindi, nel caso tu li trovi utili o interessanti, condividili con chi vuoi J

Se ti va puoi seguirmi anche sui Social (InstagramFacebookYoutubePinterest) e se provi una ricetta o segui un mio consiglio taggami, così potrò saperlo! Per me significa molto!

Inoltre, per rimanere sempre aggiornato su ricette, guide di viaggio e non solo, iscriviti alla Newsletter. Riceverai solo un’email al mese, ricca di interessanti contenuti da guardare e leggere 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*