Chips di verza croccanti: come usare le foglie esterne della verza

Buonissima la verza, vero? Ma la usi tutta, al 100% senza sprechi, o ti capita di eliminare le foglie esterne? Prova a usarle per fare queste chips di verza croccanti e saporite!

Chips di verza croccanti e saporite

Ingredienti per circa 2 persone

  • 3-4 foglie esterne di verza
  • Sale e olio evo q.b.
  • Spezie a piacere

Procedimento

  1. Sciacquiamo le foglie e rimuoviamo solo la costa centrale, ovvero la nervatura centrale più spessa (che possiamo usare per fare una vellutata come spiego nel video Youtube).
  2. Tagliamo a quadrotti più o meno delle stesse dimensioni e mettiamo in una ciotola. Premiamo bene con le mani, come per massaggiare le foglie, così ne rompiamo le fibre più dure.
  3. Condiamo con un filo di olio, sale e spezie a piacere (per esempio paprika, pepe o cumino).
  4. Disponiamo su una teglia da forno antiaderente o con tappetino in silicone/carta forno, facendo uno strato unico, senza sovrapporre o rendere troppo fitte.
  5. Inforniamo a 120°C ventilato per 20 minuti oppure 150°C per 10 minuti.

    In alternativa, si possono cuocere in microonde: ne stendiamo un sottile strato, non troppo compatto, sul piatto del microonde e cuociamo a 800W per 2-5 minuti. Molto dipende da quantità e microonde, andiamo di 2 minuti in 2 minuti fino a seccarle e renderle croccanti, senza bruciarle.

Per conservare le chips di verza croccanti mettile in un contenitore non ermetico e tienile in un luogo asciutto e tiepido (no umido). Puoi conservarle fino a un mese.
Per altre idee senza sprechi non perdere il video su Youtube e dai un’occhiata al mio blog 🙂

chips di verza croccanti
Se sei qui c'è sicuramente un buon motivo

Se provi una ricetta fammi sapere cosa ne pensi, scrivimi via email o taggami sui social :)

Dai una sbirciata al mio mondo?

Video corsi

ebook di cucina

chef a domicilio

Vuoi imparare a cucinare con me?

chef a domicilio modena

Carlotta Lolli

Mi chiamo Carlotta e sono una Chef Digitale: di fatto lavoro come cuoca a domicilio  ma sforno anche contenuti digitali per i miei canali e aziende del settore food.

Altri articoli dal blog

chef a domicilio

ebook di cucina

Video corsi